10 dicembre 2012

_ Contaminazioni _

Amo le gocce di colore che cadono accidentalmente sulla tela, amo le piante che nascono nei posti più impensabili, amo la gatta nera con tre peli bianchi, amo il mio occhio più chiaro. 
Amo pensare che da ogni errore, anche quello più tremendo, nasca sempre un buon pensiero, una nuvola bianca a pois rossi che accarezza il cielo sopra la nostra testa.

Amo osservare, sperimentare e amo la casualità. 
L'effetto del sovrapporsi di smalti diversi nei miei lavori, lo posso ipotizzare, ma non controllare e questo causa il batticuore ogni volta che si avvicina il momento di aprire il forno, me ne innamoro di continuo. Credo sia questo il segreto di rimanere legato ad una passione, come al compagno della vita, reinnamorarsi di continuo, anche più volte al giorno, quando ogni dubbio lascia ogni parte del nostro corpo, per poi riprenderti per un dito.

Le contaminazioni tra cristalline e smalti, come le contaminazioni tra creative, incontri fortunati, come quello dei miei bottoni con tre donne meravigliosamente brave.

I primi bottoni sono andati ad Anna, che ne ha fatto questo bracciale.


Yleanna crea gioielli tessili superbi, realizzati con filati di alta qualità e con grande cura per il dettaglio. 
Qui sotto solo un piccolo assaggio di quello che potreste trovare nel suo shop su Etsy.


I bottoni che hanno lasciato casa per secondi sono loro, per arrivati fino a Roma e finire su questa splendida mantella realizzata da Franca.


Franca tesse al telaio, si rimane senza parole a guardare le sue creazioni. Oltre a dare vita a splendide mantelle ha dato vita al Mondo di Aracne, un progetto di tessitura artigianale a mano. Non solo propone manufatti di altissima qualità, ma organizza anche corsi di tessitura a Roma.


Potete leggere un'intervista ad Aracne su NanoFactory.

Il terzo incontro fortunato è avvenuto di persona a Verona, durante il Festival dell' Handmade, dove ho conosciuto Alice, che era alla ricerca di bottoni per la giacca che stava creando.




Se siete interessati al suo lavoro e volete prendere contatti la trovate su Facebook.
Alice aveva preso diversi bottoni, sono proprio curiosa di vedere dove finiranno.

Per concludere voglio ringraziare Anna, Franca e Alice, non avete solo comprato dei bottoni, ogni vostra parola, letta o sentita mi ha dato una piccola spinta nella direzione giusta, verso la mia nuvola bianca a pois rossi. Grazie.







6 commenti:

  1. bellissimo post! i tuoi bottoni sono davvero in ottime mani! e grazie per il link alla mia intervista a Franca :*

    RispondiElimina
  2. Grazie infinite per l'apprezzamento al mio lavoro. I tuoi bottoni sono molto originali e ne ho usati altri per una mantella rossa la cui foto ho pubblicato su facebook. spero che la tua creatività sia sempre così ricca. Un grazie di cuore. Franca

    RispondiElimina
  3. Grazie mille:)))) Come ha detto Aracne, le tue creazioni sono uno spunto prezioso per creare le nostre.Complimenti e grazie!
    Anna - Ylleanna

    RispondiElimina